12 WHEN YOU KNOW

QUANDO LO SAI
Traduzione a cura di Giovanni Comello

Amore malsano, sesso mediocre 
Non mi interessava chi sarebbe venuto dopo 
Notti passate rotolando tra i pericoli 
Giorni passati svegliandosi con sconosciute 
Andatevene, non siete strane quanto me    

Alcol, droga, rock’n roll 
Dispositivi infilati in buchi 
Super modelle, star del cinema 
Cameriere e ragazze provenienti da Marte non erano te
Semplicemente non erano te

Lei mi disse "Ti amo"  
Magari è facile, è facile 
Come potevo immaginare 
Che le cose non sarebbero state semplici, affatto semplici per me 
Ma quando lo sai, lo capisci  
Questa è quella che non lascerai mai, mai andare via

È difficile sapere quali bugie tenere per sè
Parlando nel sonno di qualcun altro  
Indossi una maschera da così tanto tempo 
Che ti sei scordato di toglierla 
Non te, tu potevi vedere dritto attraverso   

Accanto a te sono semplicemente me stesso 
E baby è facile, è facile 
Quando ho trovato te, ho trovato me stesso 
Hai reso tutto così semplice, così semplice per me 
Ma quando lo sai, lo capisci 
Questa è quella che non lascerai mai, mai andare via

Ho costruito un regno, sopra una collina 
Se tu non mi avessi trovato, sarei ancora lì immobile 
Sopra quella collina, ma il tuo serbatoio è rotolato dritto verso di me 
L’amore è una rivoluzione, una rivoluzione per entrambi   

Lei mi disse "Ti amo"
Magari è facile, è facile 
Come avrei mai potuto immaginare 
Che lei odiasse le stesse persone, le stesse che odiavo io 
Ma quando lo sai, lo capisci 
Questa è quella che non lascerai mai, mai andare via
_________________________ 

When You Know

Bad love mediocre sex
Didn’t care who’s coming next
Nights spent rolling out for danger
Days spent waking up with strangers
Leave,
You’re not as strange as me
Drinking drugging Rock n Roll
Appliances you put in holes
Super models, movie stars
Waitresses and girls from Mars weren’t you
They just weren’t you
She said I love you so
Maybe its easy, its easy
How could i ever know
Things ain’t been that easy, that easy for me
But when you know, you know
This one I’ll never let, never let go
Hard to know which lies to keep
Talking in someone else's sleep
You wear a mask for long enough
You just forget to take it off
Not you, you could see right through
Around you I’m just myself
And baby its easy, its easy
When I found you, I found myself
You made it so easy, so easy for me
But when you know you know
This one i’ll never let, never let go
I built a kingdom, up on a hill
If you hadn’t found me, i’d be there still
Up on that hill, your tank rolled right through
Love's a revolution, a revolution for two
She said I love you so
Maybe it's easy, it's easy
How could I ever know
She hates the same people as, people as me
But when you know, you know
This one I’ll never let, never let go    

2 commenti:

  1. Penso sia una delle più belle canzoni che io abbia mai ascoltato
    Robbie in questo album ha superato se stesso...
    Senza parole...lovin him solo much!!

    RispondiElimina
  2. Giovanni Comelloagosto 02, 2017

    Si sono d'accordo. L'album è molto bello, forse uno dei miei preferiti. Grazie per essere passato/a su questa pagina e aver lasciato un commento !

    RispondiElimina

Il Team Traduttori

Attivo da ormai oltre sei anni, il Team Traduttori del Diario Italiano di Robbie Williams è formato da un gruppo di giovani appassionati.

Seguici tramite email!